«Die Potenzen und das Potenzlose» Note sulla quadruplice struttura del Reale nel Sistema schellinghiano di Würzburg - Andrea Dezi - Vita e Pensiero - Articolo Filosofia Neo-Scolastica Vita e Pensiero

«Die Potenzen und das Potenzlose» Note sulla quadruplice struttura del Reale nel Sistema schellinghiano di Würzburg

novitàdigital «Die Potenzen und das Potenzlose»
Note sulla quadruplice struttura del Reale nel Sistema
schellinghiano di Würzburg
Articolo
rivista RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA
sezione Online First
titolo «Die Potenzen und das Potenzlose» Note sulla quadruplice struttura del Reale nel Sistema schellinghiano di Würzburg
«Die Potenzen und das Potenzlose». Notes on the Fourfold Structure of Reality in Schelling’s Würzburger System
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2021
doi 10.26350/001050_000270
issn 0035-6247 (stampa) | 1827-7926 (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

In the following Notes, the Author will investigate the relationship between «Potenzen» and «Potenzlosen» in Schelling’s Würzburger System. In particular, he will study the 1) relationship of the Absolute (or God) with the potencies; 2) the phenomenal appearance of the «Potenzlosen»; 3) the possibility of «representing» a «divine Identity», as opposed to a finite one. By analysing these aspects of Schelling’s «Potenzenlehre», the Author will present the idea of a fourfold structure of Reality as a peculiar feature of Schellingian ontology, to which he traces back the metaphysical possibility of an actual multiplicity of distinct, concrete, individual beings.

keywords

Schelling, Würzburg, Potencies, Potenzlos, Identity

Biografia dell'autore

Far Eastern Federal University of Vladivostok (Russia). Email: andreadezi@mail.ru

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento