Struttura originaria in Severino e mediazione in Hegel: una riflessione sul concetto di relazione - Aldo Stella - Vita e Pensiero - Articolo Filosofia Neo-Scolastica Vita e Pensiero

Struttura originaria in Severino e mediazione in Hegel: una riflessione sul concetto di relazione

digital Struttura originaria in Severino e mediazione in Hegel: una riflessione sul concetto di relazione
Articolo
rivista RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA
fascicolo RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA - 2014 - 4
titolo Struttura originaria in Severino e mediazione in Hegel: una riflessione sul concetto di relazione
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2015
issn 00356247 (stampa) | 18277926 (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

For Hegel, the commencement, which is immediate, needs also to be understood as a mediation, i.e. as something which cannot but unravel itself. Severino agrees on this proposition, but he also posits the commencement as the ultimate foundation: something furnished with a structure that would consist with a mono-dyadic-construct relationship that enables us to identify the foundation and then derivate from it the system of all determinations. For Hegel, though, relationship is not only a construct: an extrinsic relationship; but also an intrinsic relationship: the act that pushes all determinations beyond themselves. Inevitably, since it proceeds from a starting point, the system of determinations is posited; undeniably, though, it is indeed transcended. The unity of the system of determinations must not be confused with the unity of its foundation. The latter only is the reason for ablatio alteritatis, where duality – upon which relationship is based – is transcended.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento