«Forse cui Guido vostro ebbe a disdegno». Alcune riflessioni sull’incontro tra Dante e Cavalcanti - Michelangelo La Luna - Vita e Pensiero - Articolo Filosofia Neo-Scolastica Vita e Pensiero

«Forse cui Guido vostro ebbe a disdegno». Alcune riflessioni sull’incontro tra Dante e Cavalcanti

novitàdigital «Forse cui Guido vostro ebbe a disdegno».
Alcune riflessioni sull’incontro tra Dante e Cavalcanti
Articolo
rivista RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA
fascicolo RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA - 2021 - 1 (Supplemento). Dante, la filosofia e la teologia in occasione del VII centenario della morte
titolo «Forse cui Guido vostro ebbe a disdegno». Alcune riflessioni sull’incontro tra Dante e Cavalcanti
«Forse cui Guido vostro ebbe a disdegno». Some Reflections on the Encounter between Dante and Cavalcanti
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 07-2021
doi 10.26350/001050_000258
issn 0035-6247 (stampa) | 1827-7926 (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

This article intends to provide an interpretation of Inferno X through an analysis of some concepts and terms used in Dante’s Vita Nuova, Convivio and Rime. Starting from the interpretation of the verse  «Forse cui Guido vostro ebbe a disdegno» (Inf. X, 63), the essay focuses on the relationship between Dante’s poetry and philosophical beliefs, and those of Guido Cavalcanti. In particular, an attempt will  be made to clarify the meaning of some key words used in Inferno X – such as disdegno (disdain), nome (word), lume (light), and raggio (ray) – and their implication for the beatific vision with which  Dante will conclude his otherworldly journey.

keywords

Cavalcanti, Epicureanism, Love, Soul, Eternal Life

Biografia dell'autore

University of Rhode Island, Kingston. Email: laluna@uri.edu

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento