Pico lettore di Eusebio di Cesarea e Gregorio di Nazianzo - Pietro Secchi - Vita e Pensiero - Articolo Filosofia Neo-Scolastica Vita e Pensiero

Pico lettore di Eusebio di Cesarea e Gregorio di Nazianzo

novitàdigital Pico lettore di Eusebio di Cesarea e Gregorio di Nazianzo
Articolo
rivista RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA
fascicolo RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA - 2021 - 2
titolo Pico lettore di Eusebio di Cesarea e Gregorio di Nazianzo
Pico as Exegete of Eusebius of Caesarea and Gregory of Nazianz
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2021
doi 10.26350/001050_000279
issn 0035-6247 (stampa) | 1827-7926 (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The influence of the Patristic philosophy on Picus’s work and thought is already known by the critics, together with the revival of the Fathers in the XVth century, due especially to the political role played and the huge amount of  translations done by Traversari. The goal of this paper, as a consequence, is to focus on two specific sources, like Eusebius of Caesarea and Gregory of Nazianz, who represent a veiled but very important means to the ideal of  Concord. Despite their bitterness towards Greek philosophy, accused to have stolen their doctrines and their wisdom from Moses and the Old Testament, they are exploited to corroborate the trust in a visible continuity which  intertwines Judaism, Greek civilization and Christendom. In this way, Picus gets on his side two authorities whom even his theologian opponents, in the battle of 1486, cannot challenge.

keywords

Pico della Mirandola, Renaissance, Concord, Patristic

Biografia dell'autore

Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Email: pietro.secchi74@gmail.com

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento