Jacopo Ortis e il culto di Dante - Sergio Cristaldi - Vita e Pensiero - Articolo Filosofia Neo-Scolastica Vita e Pensiero

Jacopo Ortis e il culto di Dante

novitàdigital Jacopo Ortis e il culto di Dante
Articolo
rivista RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA
fascicolo RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA - 2021 - 1 (Supplemento). Dante, la filosofia e la teologia in occasione del VII centenario della morte
titolo Jacopo Ortis e il culto di Dante
Jacopo Ortis and the Cult of Dante
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 07-2021
doi 10.26350/001050_000266
issn 0035-6247 (stampa) | 1827-7926 (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Foscolo admired Dante from the time of his youth, and he devotes a lot of space to him in the Ultime lettere di Jacopo Ortis, where he emphasizes above all the Florentine’s exemplary life, rather than his  work. For the protagonist of this epistolary novel, Dante, because of his heroic behaviour, is yardstick of moral choices. This ethical interpretation entails the elimination of Dante’s theology and in particular of the eschatological dimension. Jacopo Ortis, on the other hand, directs the cult of the great medieval poet towards a self-destructive horizon: for him to speak with Dante is to converse with death.

keywords

Foscolo, Ortis, Death, Dante

Biografia dell'autore

Università degli Studi di Catania. Email: scristal@unict.it

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento